Polaveno

Paese senza corrente, chiesa dà candele

"Se qualcuno avesse bisogno di candele, le trovate in fondo alla chiesa. Rimarrà aperta sino alle 9. Se avete bisogno chiamate. Restiamo uniti". Questo il messaggio che don Antonio Locatelli, parroco di Colere (Bergamo), ha diramato via chat ai suoi concittadini, in balia da ieri pomeriggio di un blackout causato dal maltempo e che non è ancora stato risolto. Il parroco ha deciso di mettere a disposizione le candele della chiesa a tutte le famiglie. Nel frattempo i tecnici di Enel stanno lavorando per tentare di ripristinare la corrente nel paese di 1.200 abitanti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie